Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Dr.ssa Michela Barducco

Dietista, Naturopata, Counselor e Floriterapeuta

Formazione in Riflessologia Plantare

Alimentazione e trattamenti naturali

I FINOCCHI

E' l'ortaggio con meno calorie (9 kcal per 100 g) perciò è particolarmente indicato in caso di sovrappeso e in generale per chi deve controllare l'apporto calorico; contiene potassio (394 mg/100 g), fibre (2.2 g/100 g) e vit. C (12 mg/100 g).

La parte edibile rappresenta c. il 59% dell'ortaggio.

Avendo proprietà digestive e preventive sulle coliche dei neonati e dato che è in grado di conferire al latte materno un sapore gradevole è indicato per l'alimentazione materna durante l'allattamento; ha inoltre effetti diuretici.

Può essere consumato sia cotto sia crudo, tuttavia crudo ha ottime proprietà digestive: risulta perciò perfetto in insalata o in pinzimonio.

Risotto con finocchi (per 1 porzione)

Fate tostare 80 g c. di riso integrale senza condimento, sfumate con vino bianco e aggiungete il doppio del volume in acqua, proseguite la cottura coperto a fuoco basso. A metà cottura aggiungete 1 finocchio tagliato a listarelle, 1 carota a dadini, 1 scalogno tagliato finemente, 1 manciata di piselli freschi o surgelati e 1 pizzico di sale.

Proseguite la cottura per il tempo necessario aggiungendo brodo vegetale quando serve e a fine cottura condite con 1-2 c di olio.

Contenendo proteine di origine vegetale (i piselli) abbinate a cereali (il riso) si tratta di un ottimo piatto unico, fonte tra l'altro di fibre, vitamine e sali minerali.

Finocchi gratinati (per 4 porzioni)

Cuocete a vapore 6 finocchi tagliati a spicchi.

Disponete in una teglia la metà degli spicchi di finocchio e frullate la metà restante con 150 g di formaggio fresco tipo caprino o 250 g circa di ricotta o 300 g circa di tofu, 1 pizzico di sale e 1 macinata di pepe; distribuite il composto ottenuto sugli spicchi di finocchio. Spolverizzate con 2 C di pangrattato, foglioline di timo e 4 C di formaggio grattugiato o di mandorle a lamelle o farina di mandorle.

Cuocete in forno a 200°C per c. 15'.

Consumate come II piatto: è un'ottima fonte di proteine, calcio e fibre.

Purea di finocchi (per 4 porzioni)

Cuocete 800 g c. di finocchi ridotti in pezzi finché sono ben cotti e molto morbidi; frullate i finocchi ben scolati con 2 C di olio e 1 pizzico di sale. Risulta particolarmente adatto come contorno a II piatti di carne.

0